Ricerca Veloce





Tutti gli appartamenti di Bruxelles

Taxi

Chissá se Jacques Brel, quando decise di scrivere “Ne me quitte pas” s’ispiró alla situazione dei taxi a Bruxelles piuttosto che ad una bella ragazza: se vi trovate a meno di 100 metri da una fermata dei taxi, dovete fare due cose: allontanarvi o avvicinarvi alla fermata. Il rischio sennó sará quello di aspettare ore e ore per strada, nell’indifferenza di tutti i taxisti, con i quali proverai ad incrociare lo sguardo, tentando di richiamarne l’attenzione. E chissá se anche Little Richard con “Tutti frutti”, prese spunto dai taxi di questa cittá: ognuno di loro infatti, ha un colore diverso dall’altro (anche se il nero e il bianco sono piú frequenti)! Si riconoscono dal segnale luminoso sul tettuccio, colorato di giallo e blu, gli stessi dello stemma cittadino. Le tariffe non sono eccessive ma aumentano con il calar del sole ed a seconda della distanza (soprattutto se si oltrepassano i confini della cittá). Su questo tema, perlomeno, siamo sicuri che nessun cantautore si sia mai ispirato.