Ricerca Veloce





Tutti gli appartamenti di Istanbul

Guidare e parcheggiare in cittá

Si stima che a Istanbul, fra le sponde dei due continenti, viaggino piú di 1.500.000 automobilisti. La maggior parte di loro é piuttosto “audace e temeraria”. Ti sorpasseranno quando (e dove) meno te lo aspetti e freneranno a sorpresa, cosí… giusto per controllare i tuoi riflessi.

Tra l’altro si puó ben immaginare che un tale numero di automobili in circolazione significa principalmente due cose: circolare e parcheggiare a Istanbul non é semplicissimo.

Grazie a una carenza cronica di parcheggi, la gente si é ormai abituata ad abbandonare la propria macchina ovunque: in doppia fila o davanti ai garage per esempio.

Nelle ore di punta, se attraversate il ponte (a pedaggio) sul Bosforo o il piú moderno Fatih Sultan Mehmet, potete spegnere il motore e godervi (nel rumore dei clacson) il paesaggio dal finestrino della vostra macchina.

In breve: nel caso non abbiate un indole competitiva o una pazienza infinita, godersi le vacanze a piedi o con mezzi pubblici é la soluzione migliore.